ITALIANO
Home Cooperativa Dove Siamo Contatti Gallerie Indagini Link Area Ris.
 La Struttura 
Chi Siamo
La Cornice
Informazioni Techiche
L’inserimento
 I nostri spazi 
Ingresso da Via Guardi
Il Portico
La Sezione Divezzi
La Sezione Divezzini
Lo spazio per la nanna
Ingresso e Sala Giochi
La Sezione Lattanti
La Cucina
La Nostra Giornata
Le Nostre Attività
 I Servizi 
Mezzi Pubblici
I Parcheggi in zona
Collegamenti principali
 Home / Le Nostre Attivit� / Lo Scarabocchio 
 Lo Scarabocchio
.... evoluzione del disegno
utti i bambini sanno disegnare, soprattutto in certi momenti della giornata.

Molto spesso, infatti il disegno è divertimento, è un gioco che si alterna ad altri.

Si tratta di un gioco tranquillo, che si può fare da soli o con i compagni, e che come tutti gli altri giochi, viene fatto con la serietà e l’impegno che contraddistinguono tutte le attività infantili.

Possiamo distinguere alcune fasi dello sviluppo del disegno:

primo stadio: lo scarabocchio ( 2/4anni)
il primo tentativo di disegnare del bambino, può essere molto importante non solo per il bambino stesso, primo suo simbolo di espressione, ma anche per l’adulto, il quale sensibile e consapevole, può vedere in questi segni il primo sforzo individuale di esprimere se stesso.

Quei primi segni, il modo in cui saranno accolti dagli adulti, possono avere molta importanza per il successivo sviluppo del bambino.

Gli adulti spesso prestano scarsa attenzione ai primi tentativi artistici dei bambini. Guardando quindi i loro lavori artistici, non dobbiamo pensare a dei segni privi di contenuto…

In realtà è proprio vero il contrario!


Lowenfeld distingue lo scarabocchio disordinato da quello controllato.

Il primo è costituito da disegni fatti su carta che possono andare in molte direzioni.

Nel bambino prevale la motricità sul controllo visivo, come puro piacere funzionale.
Lo stadio dello scarabocchio controllato implica già un’attività di coordinazione motoria e la vista comincia ad avere un ruolo preciso.

Il bambino mostra di saper disegnare forme circolari oppure in ogni caso chiuse e staccate fra loro.
Commenta
Torna alla pagina precedente
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. .
  Ultime News  
  Cerca  
Cerca nel sito
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! MONZA 2000 COOPERATIVA SOCIALE - P.IVA E C.F. 02682620964
Kridea